(troppo vecchio per rispondere)
Candelette Mondeo TDCI
GiuseppeTDCI
2006-02-03 01:05:43 UTC
Ho notato che su altri motori common rail la spia delle candelette quasi
non i vede visto che dura qualche decimo di secondo, mentre sulla mia
Mondeo TDCI dura qualche secondo anche d'estate con 35°C.
Visto che la ho comperata usata e la ho sempre vista fare così mi chiedevo
se questo era normale o se la mia auto abbia qualche problema.
Altro problema è che talvolta (succederà si o no una volta al mese) quando
avvio il motore, questo non si avvia, ripeto l'accensione e la spia delle
candelette lampeggia e non si avvia, ma al terzo tentativo si avvia sempre
regolarmente.
Cosa significa il lampeggio della spia delle candelette, indica
un'anomalia delle candelette o sta ad indicare qualcosa altro ?
Sul manuale di uso e manutenione non trovo nulla a riguardo in officina
Ford hanno dato la colpa di questo al fatto che usavo abitualmente il
gasolio Bluediesel dell'Agip, ed effettivamente usando gasolio normale il
problema si presenta molto raramente rispetto a prima, ma non è scomparso
del tutto.
Tra l'altro, non so se possa indicare qualcosa oppure se sia solo una
coincidenza, il problema è comparso dopo mesi che usavo il bluediesel
senza alcun problema e circa una settimana dopo il tagliando con la
sostituzione del filtro del gasolio (originale Ford-Motorcraft da ben 45
Euro).
Qualcuno ha mai avuto lo stesso problema e se sì come l'ha risolto?
Saluti.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it




-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *gx
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
patte
2006-02-03 14:27:03 UTC
la mia fiesta tdci è da quando l'ho comprata (nuova) che va a bludiesel (ha
33000km) e la spia delle candelette, come per tutti i tdci a quanto ne so
io, si accende per poco e solo con temperature molto basse. se sono sotto lo
zero, anzi diciamo sui -5° è molto probabile che si accenda, in tutte le
altre situazioni va in moto "come un benzina".




-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *gx
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Tir
2006-02-03 15:53:36 UTC
Post by GiuseppeTDCI
Ho notato che su altri motori common rail la spia delle candelette quasi
non i vede visto che dura qualche decimo di secondo, mentre sulla mia
Mondeo TDCI dura qualche secondo anche d'estate con 35°C.
Visto che la ho comperata usata e la ho sempre vista fare così mi chiedevo
se questo era normale o se la mia auto abbia qualche problema.
Altro problema è che talvolta (succederà si o no una volta al mese) quando
avvio il motore, questo non si avvia, ripeto l'accensione e la spia delle
candelette lampeggia e non si avvia, ma al terzo tentativo si avvia sempre
regolarmente.
Cosa significa il lampeggio della spia delle candelette, indica
un'anomalia delle candelette o sta ad indicare qualcosa altro ?
Sul manuale di uso e manutenione non trovo nulla a riguardo in officina
Ford hanno dato la colpa di questo al fatto che usavo abitualmente il
gasolio Bluediesel dell'Agip, ed effettivamente usando gasolio normale il
problema si presenta molto raramente rispetto a prima, ma non è scomparso
del tutto.
Tra l'altro, non so se possa indicare qualcosa oppure se sia solo una
coincidenza, il problema è comparso dopo mesi che usavo il bluediesel
senza alcun problema e circa una settimana dopo il tagliando con la
sostituzione del filtro del gasolio (originale Ford-Motorcraft da ben 45
Euro).
Qualcuno ha mai avuto lo stesso problema e se sì come l'ha risolto?
Saluti.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
Credo ti tocchi cambiare le candelette, se sonon quelle vuol dire che la
macchina ha più di 150.000 km, la spesa non è eccessiva, credo sui 60 euro
in totale.



-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *gx
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Livio
2006-02-03 23:08:16 UTC
E' normale che la mondeo accenda le candelette per qualche secondo. E'
diverso dalla focus che usa le candelette solo al freddo. Hai tutta
questa fretta?

A proposito del lampeggio e del bludiesel non so che dirti, ma a
proposito del lampeggio delle candelette, il giorno che mi e'
cominciato non ha piu' smesso finche' non sono andato in officina.
Indica un problema di alimentazione del motore e non so perche' non sia
riportato sul manuale. Questo racchiude un milione di possibili cause:
dall'acqua nel filtro agli iniettori o pompa distrutti. A me e' bastata
una riprogrammazione degli iniettori:
ti attaccano il computer alla macchina, leggono i parametri
dell'iniettore (che possono essersi lievemente modificati con l'uso) e
li memorizzano per ottimizzare il lavoro della centralina. Se ti capita
non ti spaventare, ma il motore passera' in uno stato chiamato "limb
mode" in cui lavora a bassa potenza per evitare danni al motore (e'
solo una forme di prevenzione guasti piu' gravi). Io l'ho fatto a 50000
km su TDCI 130CV. Quanti ne hai tu?

Se vuoi info sulla mondeo e sai l'inglese guarda qui:
http://www.fordmondeo.org/forum/showforum.php?fid/38/

Ciao


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *mb
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
GiuseppeTDCI
2006-02-04 07:56:46 UTC
Nessuno che ha una Mondeo TDCI e che possa dirmi se le candelette durano
sempre qualche secondo all'accensione, per me è normale, così mi hanno
detto in officina autorizzata Ford, ma vorrei la conferma da qualche altro
utente (anche sul libretto di uso e munutenzione è scritto di attendenerne
lo spegnimento prima di avviare).
Il motore della Fiesta TDCI è più recente, non è un motore interamente
Ford come quello della Mondeo ma viene prodotto in collaborazione con la
PSA e dovrebbe (non ne sono sicuro...) avere la parte elettronica e
l'iniezione Siemens a differenza dell'impianto Delphi della Mondeo, quindi
non sono proprio paragonabili .
Per il problema dei mancati avviamenti dovrebbe essere colpa degli
iniettori sporchi, la centralina all'avvio rileva l'anomalia (pressione
alta nel rail) e blocca l'avvio con segnalazione tramite il lampeggio
della spia delle candelette, evidentemente il problema non è grave ed
accade sporadicamente, quindi mi hanno consigliato di usare un prodotto
per la pulizia degli iniettori.
Se la cosa non fosse risolutiva mi parlano di dover riprogrammare uno o
più iniettori, qualcuno sa in cosa consista questa operazione ?
Grazie per le risposte.
Saluti.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it



-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *mb
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Harald
2006-02-05 18:24:21 UTC
E' normalissimo che la Mondeo TDCi tenga accesa la spia candelette da
qualche decimo (a caldo) a un paio di secondi (a freddo). Non indica
problemi al motore ed e' una cosa normalissima, cosi' come avviene su
parecchi altri propulsori a gasolio (VW 1.9 SDi e TDI, Opel 2.2-2.5
DTI, BMW tutti, Mercedes 200-220-280-300D). Anzi, vedrai che se
trattata come si deve, la Mondeo TDCi sapra' compensarti con consumi
medi d'uso addirittura piu' bassi di quelli della Focus 1.8 TDCi, io
sono riuscito ad arrivare a un minimo di 4,8 litri/100 km, anche se la
media e' circa un litro in piu' (TDCi 130 CV Hi-tec, 5 porte, 6 marce:
5,6 l/100 km).
Congratulazioni x l'aquisto, a presto!


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *mb
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
GiuseppeTDCI
2006-02-05 22:40:21 UTC
Post by Livio
E' normale che la mondeo accenda le candelette per qualche secondo. E'
diverso dalla focus che usa le candelette solo al freddo. Hai tutta
questa fretta?
CUT
a 50000
Post by Livio
km su TDCI 130CV. Quanti ne hai tu?
http://www.fordmondeo.org/forum/showforum.php?fid/38/
Ciao
Grazie per la risposta, come immaginavo il tempo di attesa delle
candelette era normale, per la riprogrammazione degli iniettori me l'hanno
descritta come un'operazione lunga e difficile e non risolutiva, non è che
forse non sono in grado di farla (officina autorizzata Ford)?
Da come me la descrivi, sembra invece un'operazione abbastanza facile, è
davvero così ?
A me è successo tutto dopo aver fatto rifornimento, prima la macchina
andava benissimo e poi è iniziato tutta una serie di mancati avvi con
lampeggio delle candelette, con i pieni successivi (rigorosamente di
gasolio normale) la cosa si è fatta via via sempre più sporadica ma non è
mai scomparsa del tutto.
Il motore comunque si è sempre avviato regolarmente l terzo tentativo
senza avere mai perdite di potenza (" Limb-Mode " ?), quindi non penso
possa essere un problema grave.
La macchina ha 70.000 Km ed il problema è comparso attorno ai 65.000.
Saluti.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it




-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *gx
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
GiuseppeTDCI
2006-02-05 22:50:10 UTC
Post by Harald
E' normalissimo che la Mondeo TDCi tenga accesa la spia candelette da
qualche decimo (a caldo) a un paio di secondi (a freddo). Non indica
problemi al motore ed e' una cosa normalissima, cosi' come avviene su
parecchi altri propulsori a gasolio (VW 1.9 SDi e TDI, Opel 2.2-2.5
DTI, BMW tutti, Mercedes 200-220-280-300D). Anzi, vedrai che se
trattata come si deve, la Mondeo TDCi sapra' compensarti con consumi
medi d'uso addirittura piu' bassi di quelli della Focus 1.8 TDCi, io
sono riuscito ad arrivare a un minimo di 4,8 litri/100 km, anche se la
5,6 l/100 km).
Congratulazioni x l'aquisto, a presto!
Grazie,
a me sembra che sulla mia la spia delle candelette rimanga accesa sempre
circa 2 secondi, sia a caldo che a freddo.
Come consumi sono su una media di circa 6 litri/100 Km che non sembramo
male (la mia è una TDCI 130 CV Wagon Hi-Tec 5 marce di fine 2002,
acqistata usata), visto che la utilizzo anche per percorsi brevi in urbano.
Saluti
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it




-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *gx
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
JG_JG
2006-02-06 16:16:00 UTC
Post by GiuseppeTDCI
Ho notato che su altri motori common rail la spia delle candelette quasi
non i vede visto che dura qualche decimo di secondo, mentre sulla mia
Mondeo TDCI dura qualche secondo
Sulla mia Mondeo 130Cv Tdci la spia delle candelette si spegne in
contemporanea alle altre al check iniziale del quadro, ovveroun paio di
secondi.
Da notare che ho pompa e igniettori nuovi, e che da quando li ho cambiati,
consuma + o - come una ferrari F40!!!

Il lampeggio delle candelette indica un problema "x" dell'igniezione, e va
riscontrato collegando il computer per leggere i parametri memorizzati. Ti
consiglio inoltre, se ti accade, di non spegnere la macchina, ma di far
attaccare il computer mentre si verifica il problema, perche' i problemini
occasionali vengono cancellati quando si spegne la vettura.
Ciao




-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *gx
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Harald
2006-02-08 20:41:41 UTC
Io ne faccio uso in buona parte in autostrada (...non sempre
rispettando i limiti). Cmq consuma davvero poco, sono rimasto
abbastanza stupito pure io. Non solo, ma anche la V6 2.5 al di la del
dichiarato alquanto pessimistico, soprattutto in urbano, come media mi
fa sempre piu' di 10 al litro. C'e' da dire che anche se in autostrada
tiro, nell'uso in citta' non spremo mai le marce e sfrutto molto
l'elasticita' del motore. Facendo cosi' arrivi a risultati
sorprendenti, tanto per farti alcuni esempi:
Fiesta 1.4i: media 6,4 lt/100 km
Fiesta 1.6 TDCi: 4,6 lt/100 km
Focus 2.0i 145 CV: 7,1 lt/100 km
Mondeo 2.0 TDCi 5-Tronic SW 115 CV: 6,9 lt/100 km
Cougar V6: 8,6 lt/100 km
P.S.: lavoro per Ford, non ho comprato un autosalone :-) Per quello ne
uso spesso diverse, per brevi periodi. E sulla mia Fiesta 1.4 TDCi
Durashift, su 32.000 km la media totale e' 20,01 km/litro, davvero non
male. Saluti!


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *mb
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Livio
2006-02-10 21:11:59 UTC
Post by Livio
CUT
a 50000
cosa vuol dire?
Post by Livio
Grazie per la risposta, come immaginavo il tempo di attesa delle
candelette era normale, per la riprogrammazione degli iniettori me l'hanno
descritta come un'operazione lunga e difficile e non risolutiva, non =E8 =
che
Post by Livio
forse non sono in grado di farla (officina autorizzata Ford)?
Da come me la descrivi, sembra invece un'operazione abbastanza facile, =
=E8
Post by Livio
davvero cos=EC ?
Forse hanno capito una cosa diversa da quella di cui ho parlato io. Il
mio intervento non era previsto, il giorno dopo il ponte dell'8
dicembre. Il capo officina mi ha detto che me la sistemava tra gli
interventi gia' programmati. La mattina dopo non l'avevamo ancora presa
in mano. Mezz'ora dopo ruggiva meglio di prima. Ho la lunga protezione
(4 anni garanzia), ma me l'hanno fatta gratis senza far intervenire la
garanzia. Ovviamente devono essere attrezzati con il sistema
diagnostico ford che a quanto ne so costa un sacco di soldi. Si e'
tattato di leggere i parametri dei vari cinlindri/iniettori/pompa per
come si sono modificati nel tempo e, se sono accettabili, memorizzarli
nella centralina.

Se la centralina rileva valori troppo diversi da quelli programmati,
entra in sicurezza (limp mode) e segnala una sitazione da far
analizzare dall'officina. Se c'e' solo una leggera deriva delle
caratteristiche si fa quel che hanno fatto a me, se ti si e' rotto
qualcosa, deve essere sistemato.

Officina autorizzata o officina di un concessionario? COme fanno a non
essere attrezzati a dovere?
Post by Livio
A me =E8 successo tutto dopo aver fatto rifornimento, prima la macchina
andava benissimo e poi =E8 iniziato tutta una serie di mancati avvi con
lampeggio delle candelette, con i pieni successivi (rigorosamente di
gasolio normale) la cosa si =E8 fatta via via sempre pi=F9 sporadica ma n=
on =E8
Post by Livio
mai scomparsa del tutto.
Sai che in Italia e' frequente che ti pompino un po' d'acqua insieme al
gasolio? Non e' che sei andato in un distributore piu' furbetto del
solito, ti ritrovi troppa acqua nel filtro e ti lampeggia la spia
candelette per segnalare il problema. Forse la stai smaltendo pian
piano. Che ti dice il concessionario?
Post by Livio
Il motore comunque si =E8 sempre avviato regolarmente l terzo tentativo
senza avere mai perdite di potenza (" Limb-Mode " ?), quindi non penso
possa essere un problema grave.
La macchina ha 70.000 Km ed il problema =E8 comparso attorno ai 65.000.
se la macchina entra in limp di solito non ne esce da sola. A te ha
segnalato solo un problema momentaneo. Quando e' capitato a me, mi sono
letto tutti i forum (mi mancavano solo quelli in tedesco). Avevo
scovato che il lampeggiare poteva segnalare un problema che si dice
esserci stato su una serie di mondeo e che portava a sostituire tutto
il sistema di alimentazione (pompa, iniettori e condotti), perche' si
sgretolava qualche parte metallica e faceva il disastro dentro il
motore. Non so se la cosa sia vera, ma io ho preso molta paura. Non
penso che tu abbia qualcosa di simile, perche' non potresti continuare.
Se hai proprio voglia di indagare, perche' non farti controllare il
filtro gasolio?
Il limp lo riconosci senza alcun dubbio: motore con rumore piu'
metallico e meno fluido, simile a quello a freddo ma persistente. Bassa
potenza, forse giri limitati e probabilmente turbo che non si
inserisce.

Consumi TDci2000 130CV (faccio molta strada statale 80-90km/h)

4,8-4,9 l/100km se fa caldo
5,2 l/100km con il freddo di quest'inverno (facendo molta attenzione a
motore freddo)
7 l/100km abbondanti in citta' con molta calma

dipende molto dal piede, mia moglie fa molto meno.

La toyota avensis 2000 consuma meno, ma la mia e' molto piu' potente.
quanto accelero va come un missile!

Sono molto contento. Speriamo che duri!

Ciao
Livio


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *mb
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FordMasterItalia
2006-02-13 18:32:30 UTC
tutti i diesel di nuova generazione tendono a tenere le candelette
accese questo e dovuto a risolvere diversi problemi del tipo far
raggiungere la temperatura prima, anche dopo l'avviamento per poi
iquinare meno inoltre gli inniettori si riprogrammano col wds in dieci
minuti i codici si trovano levando il coperchio sono scritti sugli
inniettori anno un codice alfanumerico a 16 cifre
consigliato non usare blu diesel
saluti


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *mb
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Livio
2006-02-13 22:13:36 UTC
Finalmente un esperto! Sai perche' si "sprogrammano"? Se il codice da
inserire e' scritto sugli iniettori vuol dire che i valori non cambiano
i parametri come pensavo io.

Grazie
Livio

FordMasterItalia wrote:
....
Post by FordMasterItalia
minuti i codici si trovano levando il coperchio sono scritti sugli
inniettori anno un codice alfanumerico a 16 cifre
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *mb
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
GiuseppeTDCI
2006-02-14 06:53:22 UTC
FordMasterItalia ha scritto:

......inoltre gli inniettori si riprogrammano col wds in dieci
Post by FordMasterItalia
minuti i codici si trovano levando il coperchio sono scritti sugli
inniettori anno un codice alfanumerico a 16 cifre .....
Questa è la ricodifica degli iniettori ed è la prima cosa che hanno fatto,
da quel che ho capito la riprogramazione degli iniettori è un'altra cosa,
questi codici danno le caratteristiche degli iniettori nuovi ma questi con
il tempo si usurano e non rispondono più secondo le caratteristiche
indicate in codifica.
Allora vengono riprogrammati, cioè vengono date alla centralina le
caratteristiche attuali degli iniettori.
Come si faccia non lo so, ma mi dicono che sia un lavoro di mezz'ora, il
problema è che non me l'hanno ancora fatto.
Saluti.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it



-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è un gruppo moderato: I messaggi possono apparire in ritardo (max 24 ore)
Idaf sul web: www.idaf.it
Usa al meglio questo newsgroup, leggi le domande frequenti su idaf!
http://www.idaf.it/index.php?mod=vv_informazioni *mb
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------